Facebook Portal

Giusto un mese fa, Facebook ha presentato al mondo i nuovi dispositivi Portal e Portal Plus. Oggi possiamo dire che sono finalmente disponibili alla vendita anche in Italia.

I dispositivi in questione sarebbero dovuti essere presentati poco dopo lo scandalo Cambridge Analytica che ha colpito il social. L’azienda ha deciso quindi di rimandarne il lancio di qualche mese.

 

Facebook Portal disponibile alla vendita

I due dispositivi sono quasi completamente incentrati sulle video chiamate, ma sono anche in grado di riprodurre sequenze di foto, playlist musicali e molto altro. Attualmente sono molto limitati, per esempio non è possibile accedere alle pagine del social network attraverso il dispositivo. Le video chat con gli utenti di Messenger al momento è la funzione principale di entrambi i device.

Portal e Portal Plus hanno una singola fotocamera fissa da 12 megapixel, che è in grado di seguire il soggetto che parla e ingrandirà, se necessario, l’inquadratura in modo da seguire meglio il soggetto. La fotocamera è gestita da un software dotato di Intelligenza Artificiale. Facebook ha deciso di dotare i dispositivi con le funzioni di compatibilità per l’assistente vocale di Amazon, Alexa.

Leggi anche:  Instagram: una nuova estensione vi dirà quando tempo passate sul social

I dubbi sulla privacy sono stati molti, soprattutto dopo le vicende che hanno colpito Facebook, c’è la paura che i dispositivi possano in qualche modo spiarci. Portal ha un costo di 199 dollari, mentre il fratello maggiore di 349 dollari, anche se andrebbero acquistati a “coppie” per poterli utilizzare. Saranno presto disponibili anche sulla piattaforma di e-commerce Amazon.