Android Pie 9.0

Android Pie è ormai arrivato sui nuovi smartphone appena usciti e su tutti i telefoni che hanno partecipato al programma Developer Preview. Ovviamente tutti i device di Google sono stati i primi ad averlo, ma non sono state da meno neanche le altre case costruttrici.

La compatibilità e le tempistiche che caratterizzano l’arrivo di Pie sugli smartphone di tutti i brand è purtroppo diversa da caso a caso. Per questo, intanto, abbiamo creato la lista finale degli smartphone che sicuramente si aggiorneranno ad Android Pie nelle prossime settimane. Se il vostro telefono non rientra in questo elenco, in fondo all’articolo vi sveliamo che esiste sempre l’alternativa.

 

Android Pie 9.0: ecco la lista dei fortunati device

L’aggiornamento è in roll-out per i telefoni inseriti nel seguente elenco ufficiale:

Asus

  • ZenFone 5 / 5Z
  • Max Pro (M1) / Plus (M1)
  • ASUS ROG Phone

Honor

  • Honor 10
  • V10

HTC

  • U12+
  • U11 / U11+ / U 11 Life

Huwaei

  • P20 (Standard, Lite, Pro)
  • Mate 10 Pro

LG

  • G7
  • G6
  • V30 / V30S
  • V35 ThinQ (non disponibile in Italia)
  • Q8 (2018)

Motorola

  • Z3 / Z3 Play
  • Z2 Force Edition / Z2 Play Edition
  • X4
  • G6 / G6 Plus /G6 Play

Nokia

  • Nokia 1 (Android Go)
  • Nokia 3
  • Nokia 2
  • Nokia 5
  • Nokia 6
  • Nokia 7 (non disponibile in Italia)
  • Nokia 8
Leggi anche:  Samsung, il programma beta di Android 9 in arrivo sui Galaxy S9

OnePlus

  • OnePlus 6
  • OnePlus 5 / 5T
  • OnePlus 3 / 3T

Samsung

  • Galaxy S9 / S9+
  • Galaxy S8 / S8+
  • Note 9 / Note 8
  • Galaxy A6 / A6+
  • Galaxy A8 / A8+

Sony

  • XZ2 / XZ2 Premium / XZ2 Compact
  • XZ Premium
  • XZ1 / Xperia XZ1 Compact
  • Xperia XA2 / XA2 Ultra / XA2 Plus (gennaio 2019)

Xiaomi

  • Xiaomi Mi A1 / A2 / A2 Lite
  • Mi8
  • Mi Max 3
  • Mi Mix 2 / 2S
  • Black Shark
  • Mi 6X
  • Redmi 6 Pro

I telefoni a marchio Google per la serie Pixel 3 ed i nuovi top di gamma presentati da OnePlus, Nokia, Xiaomi ed LG hanno già ricevuto il nuovo OS. Se il vostro smartphone non fa parte della lista qui sopra, la community LineageOS vi può aiutare. Questi ragazzi infatti provvedono alla compilazione di un sistema operativo ad hoc con la grafica e tutte le nuove funzioni stabili ed aggiornate alle ultime API.