Amazon

Amazon è senza dubbio la piattaforma di e-commerce più conosciuta ed utilizzata al mondo. Il suo servizio Prime offre, a tutti gli utenti iscritti, dei vantaggi sicuramente non indifferenti. Tra poco potrebbe essere aggiunto un servizio nuovo a tutti questi vantaggi.

Prima di tutto vogliamo dirvi che, se non siete mai stati iscritti al programma Prime, potete provare il servizio gratuitamente per 30 giorni, iscrivendovi sul sito ufficiale della piattaforma. Dopo avervi avvertito di questa grande possibilità, vogliamo parlarvi di un nuovo servizio che l’azienda sta testando.

 

Amazon: potrete programmare le spedizioni

Proprio un mese prima dello shopping natalizio, arriva la notizia che la piattaforma sta testando un nuovo servizio per tutti gli utenti iscritti a Prime. La nuova opzione, al momento in test solo negli Stati Uniti si chiama Amazon Day, da non confondere con il Prime Day. Questo nuovo servizio permetterebbe agli utenti di programmare le proprie spedizioni.

Leggi anche:  Amazon: la domenica parte con queste 10 offerte pazzesche

In poche parole, gli utenti Prime potranno decidere il giorno della settimana in cui ricevere l’ordine da loro effettuato. Amazon Day è un servizio di spedizione ancora in fase di test e al momento sarebbe disponibile solamente per un numero ristretto di clienti Prime. Sicuramente l’azienda pensa di espanderlo mano a mano che il test proseguirà e otterrà dei risultati positivi.

L’azienda di Jeff Bezos ha sempre preposto la massima attenzione nel proporre ai propri utenti dei servizi perfetti in tutto e per tutto. I clienti Prime potranno scegliere quindi un giorno in cui saranno sicuramente in casa, per ricevere il loro ordine. Se i test in atto al momento, daranno feedback positivi, l’azienda non ci penserà due volte ad espandere il servizio anche in Europa e quindi nel nostro Paese.