SkySky, dal momento in cui non è riuscita ad acquisire l’intera Serie A (bloccata dalle regole imposte dalla Lega Calcio), ha sottoscritto un accordo commerciale con DAZN con il quale garantire l’accesso ai contenuti alla propria community, a prezzi ridotti rispetto alla consuetudine.

Il 2018 è stato segnato da una piccola serie di proteste da parte della community per l’impossibilità di accesso all’intero campionato di Serie A, con la conseguente non modifica dei prezzi di vendita. Le Autorità hanno intimato Sky di informare i vecchi clienti della non presenza di ogni partita, ma nonostante questo i canoni mensili non sono in nessun modo stati modificati.

Di conseguenza, l’utente che oggi sottoscriverà un nuovo contratto commerciale andrà a pagare 34,90 euro al mese (qui per maggiori informazioni) con la possibilità di aggiungervi DAZN scontato.

 

Sky: ecco quanto costa oggi aggiungere DAZN al contratto di abbonamento

Fino all’11 novembre (non escludiamo di assistere ad una ulteriore proroga), i clienti di Sky potranno richiedere 9 mesi di DAZN 69,99 euro1 mese 7,99 euro3 mesi a 21,99 euro.

Leggi anche:  Sky: la sfida con Premium e DAZN è vinta, nuovo abbonamento con Champions in regalo

Al termine del periodo acquistato non sarà possibile reiterare l’acquisto con un intervallo temporale dello stesso tipo, ma sarà obbligatorio pagare i 7,99 euro al mese (se clienti da più di 1 anno con Extra attivo) se ovviamente si vuole mantenere DAZN attivo.

Nessuno vieta di rinunciarne la visione alla scadenza del ticket, il vincolo temporale è legato esclusivamente al contratto di Sky. L’accesso ai contenuti del servizio web è possibile solamente tramite l’applicazione dedicata ed un collegamento internet sempre attivo.