Iliad: problemi con la portabilità, Vodafone rallenta i tempi

Iliad continua a macinare clienti grazie alla sua vantaggiosa promozione da 7,99 euro con minuti ed sms illimitati in aggiunta ai classici 50 GB per internet. Nonostante il successo commerciale, però, sul provider francese pende ancora una spada di Damocle. La copertura di rete in vaste aree del paese è ancora mediocre: da ciò nasce una perplessità sempre crescente degli utenti.

 

Iliad, vi mostriamo due trucchi per migliorare la qualità delle linee

Una svolta clamorosa per l’affidabilità di Iliad potrebbe arrivare dal sempre più chiacchierato accordo con Telecom Italia per le torri della società INWIT. In attesa di scoprire se questa partnership diventerà realtà, vi mostriamo due trucchi fai da te per migliorare le linee.

Leggi anche:  Vodafone, Tim e Wind contro Iliad, ecco le migliori offerte di Novembre 2018

Il consiglio principale a chi desidera attivare un piano con Iliad è molto semplice. Tutti i nuovi utenti, prima di sottoscrivere una nuova ricaricabile, possono controllare sul sito della compagnia la qualità del segnale telefonico nella propria area di residenza. Attraverso un’apposita area interattiva del portale web si accede ad cartina virtuale con cui è possibile monitorare i diversi livelli di copertura territoriale.

Qualora, in caso di linea garantita, dovessero continuare le anomalie una soluzione sta nella disattivazione del 4G. Le linee in 3G di Iliad, nonostante minor qualità in termini di performance, offrono più affidabilità agli utenti.