Nella giornata di domani 1 Novembre l’azienda Lenovo presenterà ufficialmente sul mercato il Lenovo Z5 Pro, nuovo smartphone che contrasterà prevalentemente i rivali di casa Xiaomi e Honor. Questo nuovo device, infatti, avrà un meccanismo a scorrimento pensato per poter facilmente oscurare la fotocamera anteriore e i vari sensori. A conferma di tutto ciò, sono state da poco rese note online le immagini riguardanti l’unboxing di questo Lenovo Z5 Pro e, come ultima cosa, sono da poco arrivati i primi punteggi su AnTuTu Benchmark.

 

Lenovo Z5 Pro: meccanismo slider, Snapdragon 710 e modalità fotografica Super Night

Grazie a queste prime immagini riguardanti l’unboxing di questo dispositivo, possiamo già avere una conferma di quello che sarà il design definitivo del device. Scocca realizzata totalmente in vetro leggermente stondato ai bordi, doppia camera posteriore posta verticalmente al centro, corpo abbastanza spesso in modo da poter ospitare ovviamente il meccanismo slider. Tutto sembra dunque confermare le informazioni che sono trapelate finora.

Un’ulteriore conferma riguardo alcune funzionalità le ha svelate, poi, la stessa azienda tramite alcune immagini teaser dello smartphone. Sarà presente una nuova interfaccia utente denominata ZUI 10, con la quale dovrebbe essere integrata la funzionalità 4D U-Touch, della quale non sappiamo molto al momento. Il comparto fotografico, poi, avrà una doppia camera posteriore con sensori rispettivamente da 24+16 megapixel. Questi saranno in grado di effettuare ottimi scatti in notturna grazie all’introduzione di una nuova funzionalità software, ovvero la Super Night AI.

Come anticipato in precedenza, infine, a confermare il resto delle specifiche ci ha pensato AnTuTu Benchmark, dove sono stati pubblicati da poco online i primi punteggi raggiunti dal dispositivo. Lenovo Z5 Pro ha totalizzato un punteggio pari a 161428 punti, un punteggio in linea con la fascia di appartenenza del device. Questo, infatti, sarà un medio di gamma in quanto sarà dotato del SoC Snapdragon 710 di Qualcomm con una GPU Adreno 616. Per quanto riguarda i tagli di memoria, dovrebbe arrivare una versione con a bordo 6 GB di RAM e 128 GB di storage interno.

Leggi anche:  Lenovo Z5 Pro, abbiamo la data ufficiale: presentazione il primo novembre

Insomma, ormai conosciamo praticamente tutto di questo nuovo smartphone targato Lenovo che verrà presentato ufficialmente domani 1 Novembre. Appuntamento dunque a domani con la presentazione ufficiale.