Google Home ha aggiunto una manciata di nuovi comandi in occasione di Halloween. Questi nuovi comandi funzioneranno su tutti i prodotti Google Home, ma alcuni solo su Google Home Hub. I comandi elencati sono già disponibili e dovrebbero continuare a funzionare tutto l’anno. Anche se potrebbero sparire dopo Halloween.

Con l’Home Hub di Google, puoi ottenere tutorial per il trucco del viso dicendo qualcosa come “Ehi Google, mostrami i video sui trucchi dei vampiri”. Ci sono anche altri comandi, come una caccia al tesoro “scegli la tua avventura”, dicendo “Hey Google, dolcetto o scherzetto“. Questo comando permetterà all’utente di entrare in una casa infestata virtuale dell’Assistente Google, alla ricerca delle caramelle. È un po’ come Clue, ma in una caccia al tesoro in stile Halloween che è anche visiva.

In occasione della festa di Halloween, Google Home ha ricevuto svariate funzioni a tema

Google Home può anche raccontarti alcune storie mostruose, basta dire “Ehi Google, condividi fatti sui mostri“. Quindi l’Assistente sarà in grado di rivelare le origini di alcuni dei mostri più popolari. Un altro comando invece servirà per effetti sonori e apparizioni di mostri. Devi dire semplicemente “Hey Google, dolcetto o scherzetto” per attivarlo. Ci sono altri comandi disponibili, come chiedere a cos’è un lupo mannaro, come suona un fantasma e puoi anche aggiungere caramelle di Halloween alla tua lista della spesa. Infine, se non hai ancora capito che costume scegliere, puoi utilizzare Google Assistant, tramite un quiz guidato.

Leggi anche:  In attesa dell'aggiornamento di Halloween, ecco tutti i trucchi di Pokémon GO

Tra l’altro, far sì che gli utenti utilizzino l’Assistente digitale ancora di più durante queste festività significa che probabilmente lo utilizzeranno di più durante tutto l’anno. Questo è lo scopo di Google. L’obiettivo è che l’assistente sia il tuo assistente personale per fare davvero tutto. La parte migliore di questi comandi è il fatto che non è nemmeno necessario abilitare nulla come per Amazon Alexa, né è necessario installare alcuna app. È tutto disponibile adesso.