Satispay lancia 10 giorni di Risparmi

Satispay, appena entrata nella lista “Fintech 250” di CB Insights come unica italiana tra le aziende a maggiore potenziale di crescita, lancia 10 giorni di Risparmi in occasione della Giornata Mondiale del Risparmio che cade il 31 ottobre. Dal 29 ottobre al 7 novembre Satispay aiuta la propria community a risparmiare.

Come? Attivando un rimborso immediato del 3% sugli acquisti in migliaia di negozi. Tutti gli utenti che hanno attivato o attiveranno un Salvadanaio attraverso la funzionalità Risparmi, scegliendo di alimentarlo attraverso il cashback, potranno così accelerare l’accantonamento, raggiungendo prima il proprio obiettivo.

 

10 giorni di risparmi Satispay in vista dello shopping natalizio

Attiva da fine luglio 2018, la funzionalità Risparmi, che affianca altri utilissimi servizi come le ricariche telefoniche, il pagamento dei bollettini pagoPa e il recentissimo pagamento del Bollo auto e moto, ha subito riscosso un grande successo. Sono già 70.000 i salvadanai digitali, creati da 60.000 diversi utenti, che hanno già depositato oltre 2 milioni di euro.

C’è chi accantona in previsione dello shopping natalizio, chi per programmare il tanto desiderato viaggio, chi per affrontare con maggior leggerezza le spese ricorrenti. Sono molti i motivi che spingono la community Satispay a risparmiare, confermando la grande validità del servizio.

Leggi anche:  Satispay nella lista 2018 “Fintech 250” con le aziende a più rapida crescita nel mondo

Alberto Dalmasso, Co-founder e CEO di Satispay ha dichiarato: “il nostro servizio è particolarmente amato da una fascia di pubblico che va dai 25 ai 50 anni circa, con punte anche superiori. Per tutti il risparmio rappresenta un tema importante, che varia in base alle fasce d’età”.

Dalmasso ha continuano spiegando che c’è chi trova nel salvadanaio uno strumento per accantonare piccole cifre da spendere poi per farsi o fare un regalo. E la voglia di sostenere questa community e la cultura del risparmio si sposa con la filosofia di offrire uno strumento di gestione del denaro che semplifichi la vita.

I salvadanai digitali di Satispay possono essere alimentati con gli spiccioli degli arrotondamenti su tutti i pagamenti effettuati, con pagamenti ricorrenti oppure con il Cashback. Quest’ultima modalità consente di risparmiare senza dover spendere, educando le persone a fare un uso strategico dei rimborsi sulle spese.

Proprio su questa modalità di accantonamento è dunque basata la campagna 10 giorni di Risparmi che aiuterà la community di Satispay a risparmiare anche in previsione delle feste.