Mediaset PremiumMediaset Premium è una delle poche pay TV in Italia in grado di proporre anche un abbonamento commerciale senza vincoli, ovvero senza la necessità di restare clienti per un periodo più o meno lungo, entro il quale si rischierebbe il pagamento di penali in caso di abbandono.

Da ormai diverso tempo parliamo delle varie offerte legate alle pay TV attualmente disponibili sul territorio. Sky, con i suoi 34,90 euro al mese, appare essere ancora la migliore e irraggiungibile soluzione del momento. Mediaset Premium, archiviato il Calcio, tenta il rilancio basandosi quasi interamente sul Cinema e le Serie TV.

 

Mediaset Premium: ecco l’abbonamento ricaricabile

L’abbonamento ad oggi disponibile richiede il pagamento di 14,90 euro al mese, per accedere (non in alta definizione) ai canali di Eurosport, delle Serie TV e delle pellicole cinematografiche. Dal sito ufficiale è possibile richiedere un contratto in abbonamento, quindi con rinnovi mensili e addebito diretto su conto corrente; sul mercato, tuttavia, è anche possibile acquistare la tessera Premium ricarica.

Leggi anche:  Mediaset Premium con DAZN disintegrano l'offerta di Sky via satellite

Dietro il pagamento di 29 euro (una tantum), l’utente acquisisce innanzitutto l’accesso a 3 mesi di canali Cinema Serie TV, con la possibilità poi di ricaricare la tessera quando si vuole e così acquistando la visione di pacchetti di volta in volta e per un periodo di tempo prestabilito.

I vantaggi sono innumerevoli, in primis la non sottomissione ad un vincolo contrattuale, l’utente ha infatti la possibilità di disdire il contratto quando vuole, basterà non ricaricare la tessera prepagata ed il gioco è fatto. L’acquisto di Mediaset Premium è possibile nei principali centri commerciali o negozi di elettronica, maggiori informazioni a questo link.