Mediaset PremiumL’utente interessato al mondo di Mediaset Premium non deve assolutamente partire prevenuto, l’azienda italiana non è completamente orfana del calcio italiano, per ottenerlo basterà infatti sottoscrivere un abbonamento aggiuntivo con DAZN, ad un prezzo dedicato decisamente ridotto rispetto alle aspettative.

Con l’ormai quasi sicura, così si dice, vendita di Mediaset Premium Sky, molti utenti potrebbero effettivamente pensare che non valga la pena procedere alla sottoscrizione di un abbonamento commerciale con la realtà italiana. Il ragionamento appare indissolubilmente errato per vari motivi, tra cui il desiderio di Premium di mantenere le redini della linea editoriale (almeno per l’anno corrente) anche nell’eventualità di vendita. Ciò sta a tutti gli effetti significare che la gestione della clientela sarà ancora nelle mani della suddetta, lasciando a Sky solamente il ruolo di “proprietario”.

 

Mediaset Premium: come attivare l’abbonamento con DAZN incluso

Questo è importante da ricordare nel momento in cui si inizia a parlare dell’abbonamento da 19,90 euro (14,90 euro + 5 euro di DAZN) oggi attivabile sul sito ufficiale. Di base avrebbe un prezzo di 14,90 euro al mese con accesso ai pacchetti Serie TVCinema Sport sul digitale terrestre; in aggiunta sono inclusi anche i servizi aggiuntivi Premium Play On Demand e On Demand Mobile, senza costi in grado di appesantire il corrispettivo mensile.

Leggi anche:  Mediaset Premium ha venduto a Sky: ecco tutti i dettagli in merito alla cessione

Essendo orfano del calcio italiano, Mediaset Premium ha stretto una importante collaborazione con DAZN tramite la quale è possibile sottoscriverne un abbonamento a soli 5 euro al mese. Complessivamente si potrà quindi accedere anche a 3 partite di Serie A a settimana, tutta la Serie B e tantissimi altri sport europei.

Il prezzo finale sarà di 19,90 euro al mese, ricordando comunque che l’aggiuntivo da 5 euro potrà essere disdetto in un qualsiasi momento senza rischiare di dover pagare penali.