OUKITEL WP1

OUKITEL WP1 è un rugged phone che è stato torturato più volte e in modi diversi per dimostrare la validità della sua certificazione IP68 contro polvere, acqua e shock da impatto. Ma una delle cose che forse è stata messa in secondo di questo telefono è il supporto alla ricarica wireless.

Come sappiamo, WP1 ha un display da 5,5” in formato 18:9, motorizzato da un processore Octa-core MediaTek MT6763 e supportato da una batteria super da 5.000 mAh. A corredo della fluidità d’uso ci sono 4 GB RAM e 64 GB di memoria interna espandibile a 128 GB. Dal punto di vista fotografico, la dual camera posteriore a un sensore principale Sony IMX135 da 13 MP, mentre il sensore GC5025 della front camera è da 5 MP. Doppio slot per le nano SIM card e porta USB type-C per il fast charging 9V/2A.

 

OUKITEL WP1: non solo wireless charge ma anche migliorie strutturali

Nel video che segue l’azienda OUKITEL mostra l’efficenza della sua wireless charge rispetto alle cariche tradizionali a parete.

Leggi anche:  NOMU S50 PRO: ecco il nuovo dispositivo che ridefinisce il concetto di Rugged Phone

OUKITEL WP1 è il primo smartphone dell’azienda a supportare il wireless charge. Molti utenti sono stati abituati all’uso di un caricatore USB cable da parete. Ovviamente un wireless charge offre soluzioni di ricarica molto più dinamiche e convenienti in ogni momento. Con una potenza di 10W, la batteria di WP1 in wireless charge può tornare al 100% in meno di 3 ore.

Lo smartphone è stato migliorato anche nella resistenza grazie a nuovi materiali nella back voer, nello schermo e nel frame del device. Prima della fine di ottobre, WP1 può essere ordinato ancora a prezzo scontato sul sito Banggood a 159,99 dollari USA. In base alla qualità, alle specifiche e al prezzo, WP1 è sicuramente una buona scelta per un rugged phone.