Mediaset Premium: la piattaforma sale e scende tra nuovi abbonamenti e possibile cessione

Mediaset ultimamente sembra essere salita su un’altalena che vuole continuare a ciondolare ancora per molto tempo. L’azienda infatti sta vedendo in netto e continuo declino la sua piattaforma Premium, la quale avrebbe perso tanti utenti a fronte soprattutto della perdita dei diritti TV del campionato.

Ora come ora non c’è assolutamente gioco con la concorrenza rappresentata da Sky, metà scelta dagli utenti ex Mediaset. In tanti stanno provando assolutamente a rivalutare le offerte dell’azienda italiana, la quale infatti una nuova soluzione sembrerebbe averla trovata. Esiste infatti un nuovo abbonamento che comprende tutta la programmazione Premium ad un costo veramente basso.

 

Mediaset Premium prova il rilancio con il nuovo abbonamento a 14,90 euro, ma non smettono le voci di una possibile cessione a Sky

Premium starebbe provando a riportare a casa alcuni utenti scappati via all’improvviso con il suo nuovo abbonamento tutto compreso. L’azienda infatti ha deciso di concedere ad un prezzo veramente basso tutta la programmazione che resta disponibile.

Leggi anche:  Mediaset Premium non abbandona la battaglia con Sky: abbonamento con Serie A inclusa

Ricordiamo infatti che non c’è più il calcio, ma esistono ancora alcuni canali davvero interessanti. Potresti avere infatti il cinema con ben 8 canali dedicati che trasmettono anche serie TV esclusive, ma non finisce qui. Infatti c’è anche l’opportunità di avere alcuni avvenimenti sportivi grazie alla presenza dei canali Eurosport 1 ed Eurosport 2. Il tutto ad un prezzo di soli 14,90 al mese.

Sono intanto però insistenti anche le voci che vedono Premium prossima alla cessione a Sky. Le voci parlano del prossimo mese come data clou, ma ci sono attualmente delle indiscrezioni discordanti, per cui attenderemo qualche altro giorno.