Samsung Galaxy J7 Prime, nuovo aggiornamento

Samsung ha battuto tutti, ma proprio tutti, rilasciando l’aggiornamento software contenente le patch di sicurezza Android del mese di novembre per un suo smartphone. Neanche Google lo ha ancora fatto per i suoi Pixel più recenti. Il dispositivo oggetto del record è il Samsung Galaxy J7 Prime, nemmeno un top di gamma.

Un’ottima notizia per Samsung, che sta dimostrando a tutti di tenerci alla sicurezza dei propri smartphone e dei propri clienti, mentre non l’avranno presa bene coloro che possiedono dispositivi Samsung ben più costosi e fermi ancora alle patch di settembre. L’aggiornamento in questione per è contrassegnato con la versione UBU3CRJ3.

Tuttavia, non siamo ancora in grado di dirvi quali sono le novità corrette con queste patch di novembre. Manca il bollettino di sicurezza diramato da Google ma qualcosa ci suggerisce che non mancheranno falle critiche chiuse proprie di Android ma anche dell’interfaccia utente Samsung Experience.

Leggi anche:  Samsung cede alla tentazione: i prossimi smartphone avranno il notch

Aggiornare Samsung Galaxy J7 Prime, dunque, sarà molto importante per tutti i possessori. Gli stessi che non riceveranno altri major update dopo che lo smartphone, presentato con Android Marshmallow ha ricevuto Android Oreo. Gli unici aggiornamenti che verranno rilasciati in futuro, dunque, saranno quelli di sicurezza.

 

Galaxy J7 Prime, come installare l’ultimo aggiornamento software

L’aggiornamento è già stato rilasciato ma secondo le informazioni in nostro possesso sarebbe disponibile solo per i modelli venduti a Panama. Come per tutti gli altri gli aggiornamenti, lo smartphone notifica in automatico la sua disponibilità e l’installazione non elimina alcun dato personale.

Inoltre, durante la procedura di installazione non sarà possibile utilizzare lo smartphone nemmeno per chiamate di emergenza.