Nubia X, alcune caratteristiche

Il 31 ottobre si terrà un evento importante per gli appassionati di smartphone cinesi. Verrà presentato Nubia X, un nuovo smartphone con sistema operativo Android che dovrebbe differenziarsi dalla concorrenza per una serie di caratteristiche speciali. Alcune di queste sono state rivelate proprio da Nubia tramite un immagine pubblicata su weibo.

Anche se le caratteristiche sono elencate in lingua cinese, siamo riusciti a tradurle per riportarvele in questo articolo. Iniziamo specificando che Nubia X dovrebbe avere uno schermo che occuperà quasi tutta la superficie frontale. Il rapporto schermo corpo dovrebbe essere vicino al 100% grazie all’assenza di notch e cam frontale.

 

Nubia X, le caratteristiche tecniche dello smartphone in arrivo il 31 ottobre

Si tratterà di un Display OLED curvo ai lati abbinato ad un secondo schermo nella parte posteriore, leggermente più piccolo in questo caso per far spazio ad una doppia fotocamera. Nubia non ha rivelato la risoluzione dei sensori ma crediamo possano essere due sensori da 25 + 16 MegaPixel.

Leggi anche:  Nubia Red Devil, il secondo smartphone con 10 GB di RAM: disponibile a 489 euro

Il display secondario potrà essere utilizzato per scattarsi dei selfie ma anche per visualizzare altre informazioni completamente personalizzabili dall’utente. Il resto delle caratteristiche rivelate comprenderebbe un filtro visivo per la protezione degli occhi, una scheda tecnica con hardware “Gaming-Ready” e tecnologia di ricarica wireless.

Il cuore di Nubia X, aggiungiamo noi, dovrebbe essere lo Snapdragon 845 con processore Octa Core da 2.8 Ghz e GPU Adreno 630 da 850 Mhz supportato da 6 o 8 GB di memoria RAM e da 128 GB di memoria interna. La batteria, invece, dovrebbe essere un’unità non rimovibile da 3800 mAh.

Il tutto dovrebbe essere offerto ad un prezzo, con il cambio attuale, di circa 1260 euro.  Un prezzo sicuramente esagerato per uno smartphone che, al netto di una buona scheda tecnica, ha solo un doppio display.