Tariffe 5G

La connettività 5G sta per arrivare nelle case e negli smartphone di tutti gli italiani. Sebbene non abbiamo ancora chiara la consapevolezza che la nostra quotidianità sarà contornata da un traffico internet illimitato in ogni luogo, siamo già desiderosi di provare il 5G.

Vodafone, Tim, Wind 3 e Iliad non hanno ancora divulgato un prospetto delle prossime tariffe 5G, infatti c’è molto riserbo sulle loro mosse. Quello che intanto è molto probabile è che più della metà degli italiani sarà costretta a cambiare smartphone e device in genere, ed è certo che le stesse tariffe degli operatori subiranno dei rialzi.

 

5G: una tariffa svuota conto corrente?

Il 5G apporterà una rivoluzione nel concetto di connettività, al punto che l’odierna fibra ottica o la Giga Network di Vodafone ci sembreranno obsolete.
Mente la nuova stagione degli operatori di telefonia italiani tarda a venire, abbiamo scoperto che in Finlandia ed Estonia l’internet illimitato 5G è già realtà. Un finestra sul futuro che però presenta dei costi di gestione molto alti per garantire tale connessione all’utenza 24 ore su 24.

Leggi anche:  Velocità di rete: chi è l'operatore di telefonia più veloce in Italia

L’operatore finnico Elisa Oyj offre il 5G da 600 mbps a circa 45 euro al mese: una tariffa assolutamente fuori dal mercato italiano! Gli operatori di telefonia italiana devono trovare una soluzione adeguata, altrimenti in pochi potranno permettersi una spesa del genere. Non sappiamo ancora se in Italia tale rete affiancherà o renderà la connessione 4G inutile, così come non sappiamo se la tecnologia in fibra ottica nelle nostre case sarà adeguata.

A partire dal 2020, le tariffe con traffico internet illimitato saranno attive anche in Italia, ma si spera di non dover pagare dai 40 ai 50 euro al mese. Se così fosse, per le famiglie i conti si svuoteranno presto.