È ormai da tempo che Samsung è al lavoro sulla produzione di una nuova tipologia di batterie per smartphone, questa volta costruite non in litio ma in grafene. E a quanto pare ormai ci siamo. Secondo una fonte interna all’azienda, infatti, queste nuove batterie al grafene sarebbero ormai pronte a debuttare sui dispositivi targati Samsung.

 

Batterie al grafene targate Samsung: arriveranno sui prossimi Galaxy S10 e Galaxy Note 10?

Come già anticipato precedentemente, la nota azienda Samsung ha finalmente ultimato lo sviluppo di queste nuove batterie che saranno realizzate col grafene.

Questa nuova tipologia di batterie ha dei vantaggi notevoli rispetto alle batterie realizzate in litio. Innanzitutto, grazie all’utilizzo del grafene, queste batterie avranno un maggiore quantitativo di energia , quasi il 45% in più rispetto a quelle a litio. Ma non è tutto. Queste batterie saranno inoltre in grado di ricaricarsi molto più velocemente delle batterie utilizzate finora e, infine, si deterioreranno più lentamente nel tempo. Secondo quanto riportato sul portale Phonearena, quindi, Samsung avrebbe dunque ultimato la realizzazione di questa nuova tipologia di batterie.

Leggi anche:  Galaxy S10, come potrebbe essere con fotocamera e lettore di impronte in-display

Ora la domanda da porsi è: quale sarà il primo smartphone dell’azienda che sarà dotato di questa nuova batteria al grafene? Ancora non abbiamo nessuna conferma ufficiale da parte dell’azienda, ma è facile pensare che verranno equipaggiati in primis i dispositivi top di gamma targati Samsung. Tra questi, il primo fortunato potrebbe essere il futuro Galaxy S10, prossimo top di gamma che vedremo durante il MWC 2019. Oppure potrebbe beneficiare di questa batteria il prossimo phablet dell’azienda, ovvero il Galaxy Note 10, dato il tremendo passato con le batterie esplosive dello scorso Galaxy Note 7.

Staremo a vedere ma una cosa è comunque certa. Samsung riuscirà finalmente a contrastare alla grande i competitors per quanto riguarda l’autonomia dei suoi device con queste nuove batterie al grafene.