Pixel 3 e Pixel 3 XL hanno un problema
Google ha, tecnicamente, dotato i suoi nuovi Pixel 3 e Pixel 3 XL del supporto alla ricarica wireless rapida oltre a quella via cavo. Gli smartphone sono compatibili con i caricabatterie da cavo da 18 watt e i caricabatterie wireless da 10 watt come il Pixel Stand di Google di cui vi abbiamo parlato in questo articolo.

Ma come se non ci fossero abbastanza problemi intorno ai due nuovi smartphone per i puristi del mondo Android, il possessore di un Pixel 3 XL sembra aver fatto l’ennesima spiacevole scoperta dopo aver provato ad accoppiare il suo costoso telefono con un Anker PowerWave Fast Wireless non proprio così costoso.

 

Pixel 3 e 3 XL non supportano i caricabatterie wireless veloci che non siano di Google

Sebbene questo caricabatterie wireless pubblicizzi un output da 7.5 watt per gli iPhone 2017 e 2018 e la ricarica wireless da 10 watt per le ammiraglie Samsung, come Galaxy S9, Galaxy Note 8 e Galaxy S8, per qualche motivo le sue velocità sembrano limitate a soli 5 watt su Pixel 3 XL.

Leggi anche:  Google conferma i 48 licenziamenti in due anni per molestie sessuali

Un test del software relativamente affidabile ha confermato i timori dell’utente jerseymonkey su Reddit, mostrando una grande differenza nell’efficienza di ricarica tra Anker PowerWave e  . Probabilmente non è colpa di Anker, dato che il produttore di accessori ha affermato qualcosa che non potrebbe piacere agli utenti.

Sia Pixel 3 che Pixel 3 XL hanno una limitazione per gli accessori di ricarica di terze parti. Proprio così, per tutti gli accessori di ricarica di terze parti. Fondamentalmente, a tutti gli accessori disponibili sul mercato tranne che al Pixel Stand, l’unico prodotto da Google.

Sembra che Big G voglia a tutti i costi che i possessori di Pixel 3 o del modello extra large comprino quel caricabatterie wireless. Un vero peccato ma soprattutto una cadute di stile per Google che si sta arrampicando sugli specchi sostenendo che quella velocità è una caratteristica sicura solo con il Pixel Stand. Ma è solo una scusa.