smartphone Huawei 5GHuawei intende mantenere la sua promessa: riuscire a superare la pluripremiata Samsung in tutte le classifiche internazionali di vendita. Nel farlo, lavora ad un nuovo smartphone che ha un ché di rivoluzionario. E non è solo per la presenza del supporto 5G. Ciò che emerge dalle prime analisi è a dir poco interessante.

 

Huawei: nuovo smartphone, nuove sfide

Con i nuovi device della famiglia Mate 20 si è riscritto il presente delle soluzioni mobile top di gamma. Per il futuro ci sono nuovi progetti inediti che lanceranno a breve il primo smartphone pieghevole, un ibrido ben realizzato a metà strada tra un comune telefono ed un tablet all-in-one.

Un device che non si farà mancare nulla dal punto di vista delle implementazioni. Secondo quanto dichiarato dal CEO Richard Yu il 2019 sarà l’anno della svolta. Un periodo fiorente dal punto di vista della novità che abbracceranno ed anticiperanno in toto la nascita delle prime reti commerciali 5G.

Leggi anche:  Nokia e Samsung rinnovano gli accordi sulle licenze per molti altri anni

Nonostante la mancanza di ulteriori dettagli sappiamo che nelle intenzioni della compagnia cinese vi è la necessità di prevedere un nuovo concept di telefono che sfidi a viso aperto il futuro Samsung Galaxy X presentato mesi addietro come il primo foldable phone della compagnia sudcoreana.

Si sta lavorando a nuova base d’innovazione, per componenti che rigetteranno le sorti di un mercato fiacco e troppo piatto per continuare a regalare emozioni. Resta da sciogliere comunque il nodo del prezzo, che nel 2019 aumenterà ancora con un rincaro relativo del +10.3% rispetto all’anno precedente. Abbiamo parlato del fattore prezzo nella nostra inchiesta sui crescenti costi degli smartphone.