Soundcloud collabora con Dubset per risolvere la questione del copyright di molti utenti

SoundCloud sta collaborando con Dubset per facilitare la vita a tutti quegli artisti e DJ di che si trovavano in difficoltà con la questione copyright. La società offre un percorso semplice e legalmente valido per esaminare i diritti sui campioni e sui remix caricati sulla piattaforma.

Dubset è un intermediario tecnologico che consente agli artisti di eliminare i diritti sul materiale protetto da copyright di proprietà delle etichette musicali. Gli artisti caricheranno le canzoni e aggiungeranno tutte le attribuzioni originali al portale MixBANK di Dubset. Da qui, la tecnologia MixSCAN eseguierà la scansione dei brani per ricercare materiale protetto da copyright, così da poter distribuire in modo appropriato i diritti d’autore.

Per SoundCloud, che ha faticato in passato a pagare adeguatamente gli artisti e assicurarsi che gli utenti non commettano violazione di copyright, questo è un grande passo avanti. Da adesso, infatti, verranno pagati i bootleg, i mashups, i contenuti originali che usano campioni senza licenza e voci, ma anche remix. Negli ultimi anni, Dubset ha collaborato con numerose società e servizi di streaming come Sony Music, Merlin e Tidal per creare un ponte tra le varie etichette e i provider di streaming per questo tipo di diritti e distribuzione di royalty.

SoundCloud è il luogo in cui vivono i creatori di contenuti. È la piattaforma più importante del pianeta per i creatori e il partner definitivo per Dubset “, ha detto in una nota Stephen White, il CEO di Dubset. “Mix e remix non solo stabiliscono nuove entrate incrementali per artisti e compositori, ma si sono dimostrati sempre più potenti strumenti di crescita per la scoperta della musica, guidando in modo consistente la crescita. Siamo davvero entusiasti di portare le funzionalità di Dubset agli utenti di SoundCloud.

Leggi anche:  Microsoft Xbox One, è finalmente possibile giocare con mouse e tastiera

 

La nuova versione prevista per la fine dell’anno

La partnership inizierà entro la fine dell’anno con l’arrivo di una versione beta solo su invito specifica per i singoli remix, mentre SoundCloud e Dubset “lavoreranno insieme per estendere il programma fino a includere djset completi nel tempo.” SoundCloud, è attualmente  la piattaforma principale per questo particolare tipo di musica. Quindi ha perfettamente senso che le due società iniziassero una collaborazione. Ascoltatori, etichette e artisti allo stesso modo dovrebbero trarre beneficio dal successo della partnership.

L’accordo dovrebbe portare un vantaggio sopratutto per gli utenti SoundCloud Premier, il nuovo servizio di monetizzazione della piattaforma che è stato aperto al pubblico all’inizio di questo mese che promette di aiutare i creatori a ricevere più facilmente i pagamenti. Fino ad ora, tuttavia, era esclusivo per gli artisti che detengono i diritti sul materiale che caricano. Ma con l’aiuto di Dubset, questo potrebbe cambiare.