Fastweb Mobile

Fastweb è ormai conosciuto in tutta Italia come un operatore che propone sia offerte mobili che offerte fisse ad un prezzo molto vantaggioso. Ancora più vantaggioso per tutti gli utenti che attivano un’offerta combinata fisso-mobile.

Oggi però non vogliamo parlarvi delle offerte che propone l’operatore, bensì della possibilità che possa essere ceduto da Swisscom a Wind Tre. Ecco le ultime indiscrezioni.

 

Swisscom vuole cedere Fastweb a Wind Tre

L’operatore Fastweb è attualmente proprietà di Swisscom ma molto presto potrebbe cambiare. Swisscom sarebbe infatti intenzionata a vendere Fastweb e, gli operatori di telefonia mobile italiani sarebbero i primi interessati ad acquisirla. Il primo nome che è emerso è CK Hutchinson, proprietaria di Wind Tre. Da molto tempo si parla di una possibile cessione da parte di Swisscom, con voci di possibili trattative con Vodafone nel lontano 2014.

Leggi anche:  PosteMobile Creami Wow Weekend ritorna a 4.99 euro al mese

Le voci però sono rimaste tali, essendo ancora l’operatore di proprietà dell’azienda svizzera. In questi anni l’operatore si è anche lanciato nel mondo della telefonia mobile come MVNO e sta inoltre cercando di posizionarsi come un operatore indipendente. Nell’ultimo periodo Fastweb ha anche rilevato 40 MHz di spettro intorno ai 3.5 GHz da Tiscali. Al momento l’operatore detiene il 15% del mercato quando si parla di connessioni da linea fissa a internet.

L’acquisizione da parte di Wind Tre, potrebbe portare quest’ultima a diventare il secondo operatore nel mercato delle linee fisse. Secondo Bloomberg però, Wind Tre al momento non sarebbe interessata alla trattativa durata per ben due mesi. Non ci resta che attendere e scoprire quale sarà il prossimo operatore italiano a farsi avanti.