OnePlus 5T
OnePlus ha appena rilasciato un nuovo aggiornamento software per OnePlus 5 e OnePlus 5T. Si tratta di una nuova versione della OxygenOS Open Beta ma aspettate a gioire, non introduce il tanto atteso Android 9 Pie. Il produttore cinese ha confermato non molto tempo fa che OnePlus 3 e OnePlus 5, con relative versioni T, avrebbero ricevuto Pie.

All’inizio di questa settimana, il fondatore di OnePlus, Pete Lau, ha ribadito la dedizione della sua azienda nel portare Android Pie su questi smartphone ma ha anche detto che gli ingegneri hanno bisogno di più tempo per mettere a punto l’aggiornamento. Almeno fino ad oggi, dunque, non aspettatevi grandi sorprese.

 

OnePlus 5T e 5, disponibile un nuovo aggiornamento OxygenOS Open Beta

Gli sviluppatori hanno rilasciato la nuova OxygenOS Open Beta 20 per OnePlus 5 e la nuova OxygenOS Open Beta 18 per OnePlus 5T. Le novità introdotte, come sempre, sono le stesse per entrambi gli smartphone e riguardano diversi comparti. La galleria, ad esempio, supporta una nuova gesture per chiudere un immagine.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Watch, nuovo aggiornamento migliora la ricarica e la riproduzione musicale

Basterà uno swype verso il basso all’interno dell’app galleria. Continuando la lettura delle note di rilascio apprendiamo che è stata introdotta una nuova funzionalità per visualizzare gli avvisi, un nuovo feed per i membri della community seguiti e nuove opzioni di condivisione dei thread.

Sempre a tema community, nuova visualizzazione dei commenti contrassegnati e miglioramenti generali all’interfaccia utente e correzioni di errori. L’aggiornamento è già disponibile al download ma vi ricordiamo che trattandosi di una beta viene notificato in automatico solo a coloro che hanno già installato una beta su OnePlus 5T e 5.

In caso contrario è possibile lo stesso procedere all’installazione ma si dovrà scaricare iò firmware da questa pagina, copiare il pacchetto nella memoria interna dello smartphone e accedere alle impostazioni sugli aggiornamenti. Una volta giunti in questo menu si dovrà fate click sulla voce aggiornamento locale e seguire le istruzioni sullo schermo.