Huawei Mate 20 Pro revers charge (4)

Huawei Mate 20 Pro, Mate 20 RS e Mate 20 X saranno venduti con il nuovo Huawei Super Charge 2.0 nella confezione di vendita, un caricabatterie rapido da 40 Watt che promette folle: sarà in grado di ricaricare le enormi batterie di questi nuovi smartphone fino al 70% in appena 30 minuti.

Non abbiamo dubitato di queste affermazioni in quanto sul mercato esiste già un caricabatterie da 50 Watt, il Super VOOC di Oppo, che è in grado di ricaricare completamente la batteria da 3400 mAh di OPPO Find X Lamborghini Edition in 35 minuti. Ma i colleghi di PhoneArena sono andati oltre, testando questo accessorio prodigio.

 

Huawei Mate 20 Pro è un missile nella ricarica della batteria: batte tutti

Huawei Mate 20 Pro ha una batteria da 4200 mAh, più grande di quella dello smartphone OPPo, e un caricabatterie rapido da 40 watt meno potente di quello con specifiche Super VOOC. Bene, nonostante questo il nuovo Huawei Super Charge 2.0 ha dimostrato quanto è incredibilmente veloce.

Leggi anche:  Huawei conferma l'arrivo degli occhiali con Realtà Aumentata

Huawei Mate 20 Pro è lo smartphone che si ricarica più velocemente in assoluto: appena 68 minuti per una ricarica completa. Pensate che 15 minuti dopo l’avvio della ricarica a batteria completamente esaurita, era già al 36%. E 50 minuti dopo l’avvio era al 95% per poi rallentare fino a carica completa.

Huawei Super Charge 2.0, in media, ricarica l’1.5% della capacità della batteria ogni minuto rispetto all’1.1% ogni minuto della generazione precedente da 22 Watt di Huawei P20 Pro.Per fare un confronto, il sistema sviluppato da Samsung con caricabatterie da 18 Watt ricarica la batteria da 4000 mAh di Galaxy Note 9 in 109 minuti.

Esattamente 40 minuti in più del dispositivo Huawei. Google Pixel 3 XL ha impiegato addirittura 123 minuti per ricaricarsi completamente. Per farla breve, stiamo entrando nell’era della ricarica rapida da 40/50 W, un sistema che accorcia di molto i tempi mantenendo alta la sicurezza grazie a sistemi integrati di nuova generazione.