Mediaworld truffa iphone

Sebbene sia apparsa da qualche giorno, la truffa che vede convolto il brand MediaWorld continua a mietere vittime. L’incredibile opportunità che vi si para davanti in quelle e-mail,  ovvero la possibilità di avere un iPhone X a solo 1 euro, è ancora troppo golosa per gli utenti.

La trovata nelle ultime truffe dei cybercriminali è lo sfruttamento proprio dei grandi marchi per raggirare le povere persone. Già l’anno scorso MediaWorld fu usata per scopi malevoli nel regalare altri fantomatici smartphone. La truffa fu architettata così bene, con tanto di pagine e logo dello store, che apparve anche su Facebook.

Una truffa semplice ma efficace

Come sappiamo, i cybercriminali hanno sempre il cervello attivo e orientato a pensare nuovi metodi di truffa online. Questa volta hanno promesso un Apple iPhone X a un euro con la scusa che il nuovo device XS ha fatto cadere in disgrazia i vecchi telefoni rimasti in magazzino.

Leggi anche:  Volantino MediaWorld: nuove offerte Tasso Zero con grandi proposte sugli smartphone

L’offerta è così ridicola che per assurdo sembra funzionare ma, nonostante tutti gli avvisi che da sempre vi proponiamo, in molti hanno aperto i link in allegato o i collegamenti ipertestuali che accompagnano le e-mail truffa. A maggior ragione, i link vanno evitati ancor di più poiché spesso contengono dei download contenenti dei virus.

A tal proposito, può servire sicuramente che abbiate sul vostro device un antivirus aggiornato che vi possa aiutare nella rimozione di questi malware. Programmi non subito riconosciuti come dannosi che sono capaci di intrufolarsi nei vostri pc e trafugare dati, password e files sensibili o di una certa riservatezza e importanza.