pubblicità Whatsapp aggiornamentoIl prossimo aggiornamento Whatsapp sarà quello decisivo: arriverà la pubblicità all’interno dell’applicazione. Come già visto, non si tratterà di annunci invadenti ma gli utenti dovranno comunque fare i conti con questa nuova forma di sponsorizzazione aziendale che a breve si manifesterà per tutti all’interno degli Stati.

I lavori sono già iniziati ed i colleghi di WaBetaInfo non hanno perso occasione di arrivare primi alla notizia, confermando che l’ultima Beta Whatsapp 2.18.305 contiene già i riferimenti agli spazi pubblicitari in-app. Solo che non sono ancora visibili.

 

Whatsapp: ed ora… pubblicità!

Con un messaggio diramato attraverso il proprio profilo Twitter, il team di WaBetaInfo accende la polemica e conferma l’arrivo della pubblicità Whatsapp. Da questa fase iniziale si osservano già le prime reazioni degli utenti, che minacciano di passare alla migliore alternativa oggi disponibile ed a Facebook Messenger. I commenti sono aspri, ma ci sarà poco da fare. Con il prossimo update ufficiale tutti vedranno gli ads in primo piano nelle Storie.

Chi usa l’app soprattutto per chattare non avrà problemi e infatti, in questo caso, l’esperienza di utilizzo non sarà stravolta con messaggi pubblicitari tra una conversazione e l’altra. L’unica eccezione è quella per gli Stati Whatsapp, ora intervallati da banner pubblicitari che consumano comunque più batteria ed infastidiscono gli habitué del giro social.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco il metodo per effettuare telefonate anonime sulla chat

Non sappiamo se in futuro la direzione Facebook possa decidere di portare gli stessi cambiamenti anche all’interno dei gruppi e delle chat. Una soluzione simile potrebbe far letteralmente scappare tutti gli utenti. Tu da che parte stai? Dicci la tua.