copertura di rete e velocità 4G

In questo pezzo consideriamo quale operatore di telefonia mobile, dando per scontato che conosciate che le offerte all-in-one che trovate in giro siano simili, ha la migliore copertura di rete sul territorio e quale di queste è la più veloce in 4G.

Le fonti esterne di cui ci siamo avvalsi le trovate in fondo all’articolo. Poiché sono solo grafici, ci è parso sensato discuterne in questo articolo.

Tim, Vodafone, Iliad e Wind 3: chi ha la migliore velocità e copertura in 4G

Dai risultati della ricerca su Barometer si evincono informazioni molto interessanti che andiamo a commentare insieme.

  • Parlando di velocità in connessione 4G, in questo caso è Vodafone l’operatore più rapido sia in download che in upload. Stacca TIM in maniera netta, enon da scampo alle esigue prestazioni sia di Wind 3 che di Iliad.
  • Nella qualità di navigazione Internet, ovvero nella percentuale di connessioni senza errori, Vodafone e TIM si ritrovano di nuovo appaiati con punte vicine alla perfezione. Sorprende invece che Iliad si classifichi al terzo posto sopra a Wind 3 Italia, nonostante usi praticamente infrastrutture meno potenti degli altri due operatori fusi insieme.
  • Per la qualità del video in streaming, ovvero nella percentuale di connessioni senza errori durante la visualizzazione dei video su YouTube, lo scettro va a TIM. A seguire poco al di sotto c’è ovviamente Vodafone, mentre Iliad batte ancora Wind 3 Italia.
  • Infine, il livello di copertura in 4G sul territorio italiano vede TIM e Vodafone primeggiare. Segue Wind 3 Italia che riesce a coprire più o meno tutto il paese ma con qualità minore rispetto ai primi due. Chiude la classifica Iliad, complice l’aver ereditato un’infrastruttura pessima e la giovane età dell’azienda francese nello stivale.
Leggi anche:  4G veloce come una saetta: chi è il più veloce tra TIM, Wind, Tre e Vodafone

Secondo noi Vodafone si laurea operatore campione assoluto sul territorio italiano. Nel complesso, la sua copertura affidabile e le incredibili velocità in 4G raggiunte sul territorio raggiungono livelli molto alti. Tim, Wind 3 e Iliad si leccano le ferite.