Google Pixel 3 XL by Evan Blass
Evan Blass, uno degli insider più noti, ha pubblicato ieri sul suo account Twitter un rendering stampa del prossimo Google Pixel 3 XL che ostenta uno dei suoi sfondi stock. Lo sfondo in questione è piuttosto minimalista e presenta un grande “3” che indica che si tratta della terza generazione di smartphone a marchio Pixel.

La maggior parte delle perdite ha dimostrato che i prossimi smartphone di Google sfoggiano questo particolare sfondo, anche se in tonalità diverse a seconda della colorazione della scocca. I modelli dello scorso anno sono stati distribuiti con una serie di sfondi live che hanno permesso agli smartphone di differenziarsi dalla massa.

 

Pixel 3 XL e Pixel 3, cosa sappiamo in attesa di domani

Per questo motivo, si spera che questi wallpaper per Pixel 3 e Pixel 3 XL siano solo materiale pubblicitario e che i dispositivi che arriveranno sugli scaffali possano avere sfondi più carini e recenti. Oltre a menzionare lo sfondo, Evan Blass non ha confermato altro e il design della scocca appare esattamente come emerso nelle precedenti immagini.

Nello specifico, sia Pixel 3 che Pixel 3 XL non hanno subito molte modifiche a livello estetico rispetto ai loro predecessori. La parte posteriore continua ad essere caratterizzata da una singola fotocamera contro la crescente tendenza di avere due o più sensori. Google punterà molto sulla dimensione del sensore e sugli algoritmi che lo gestiranno.

Leggi anche:  LG G7 ThinQ, inizia il roll-out della beta di Android 9 Pie

Anteriormente c’è un display che ricopre tutta la parte frontale. Un pannello con un notch significativamente più alto di quello dei competitor. Anche la cornice inferiore è stranamente molto spessa ma in questo caso la spiegazione è che ospita un altoparlante frontale che insieme alla capsula auricolare fornisce un effetto stereo.

Trattandosi di smartphone top di gamma di quest’anno, sia Pixel 3 che Pixel 3 XL potranno contare sulla potenza computazionale dello Snapdragon 845 con almeno 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Il più piccolo dei due avrà un display 1080p da 5.4 pollici mentre il modello XL sfoggerà un pannello da 6.71 pollici e 1440p.