Internet

Niente più chiamate dai Call Center. Un sogno, un’utopia o la realtà?

Rullo di tamburi, la risposta è la terza! Ebbene sí, da oggi è possibile evitare tutte quelle chiamate scomode attraverso due semplici applicazioni gratuite e utilissime. Bisogna essere onesti, quando si viene prese di mira dai Call Center e si ricevono quelle chiamate insistenti, viene spontaneo riattaccare. Purtroppo sappiamo che non è un problema dipeso dai dipendenti, bensì dalle politiche intrinseche del telemarketing, ma questo è!

Le due applicazioni che vi presentiamo oggi sono Google Telefono e Truecaller, due applicazioni che funzionano in maniera analoga, ma si differenziano per qualche dettaglio.

Google Telefono supporta anche le videochiamate

Google ha studiato un’applicazione innovativa che protegge i suoi utenti dalle chiamate spam e gli offre anche la comodità di effettuare videochiamate grazie al pieno supporto a Google Duo. La protezione che questa applicazione offre è dovuta al filtro innovativo che Google ha studiato e implementato: il telefono non squillerà più per delle banalità.

Leggi anche:  Call Center: le persone temono nuove truffe, ecco come difendersi con Android

Truecaller identifica, blocca ed è utile anche per gli sms

La seconda applicazione è denominata Truecaller, essa è scaricabile sia sui telefoni Android che iOS ed è comoda sia dal punto di vista telefonate che sms. Infatti, questa applicazione consente di identificare i numeri sconosciuti, di bloccarli e non ricevere chiamate spam. Anche sul punto di vista Sms, come vi abbiamo già detto, svolge un ruolo importante: consente di bloccare anche qua, i numeri che inviano messaggi spam. Ad esempio ex operatori con le loro offerte winback.