aggiornamento Whatsapp notifiche messaggiIl nuovo aggiornamento Whatsapp promette di cambiare radicalmente il nostro modo di usare l’applicazione. Le funzionalità di messaggistica Android cambiano a vista d’occhio introducendosi a sistemi più versatili e di facile consultazione. Si parla di anteprima delle immagini nelle notifiche.

Funzioni che sono disponibili ormai da tempo ma che cambiano introducendo alcune novità di primo piano che non abbiamo mai visto. Non resta altro da fare che esaminarle in questa anteprima.

 

Whatsapp: come funzionano le nuove notifiche delle immagini in anteprima

Dopo aver scoperto come usare due telefoni con lo stesso account è tempo di guardare avanti, in direzione del nuovo aggiornamento che garantisce l’anteprima per le immagini da mostrare direttamente nel pannello delle notifiche.

Un cambiamento segnalato dai colleghi di Android Police e che si prepara ad abbandonare il canale Whatsapp Beta per giungere in versione definitiva su tutti gli smartphone Android che si aggiorneranno alla versione Android 9.0 Pie.

Anziché entrare di continuo nell’applicazione per ogni immagine ricevuta potremo consultare l’anteprima tirando direttamente giù il pannello delle notifiche. Non una semplice anteprima ma un prospetto completo correlato di immagine e testo con didascalia ed eventuale commento del mittente. Nel caso in cui l’immagine arrivasse da un gruppo l’anteprima mostrerà ancora la foto ma in formato ridotto. La si potrà ingrandire semplicemente facendoci click sopra.

Leggi anche:  WhatsApp: il modo per entrare di nascosto e leggere tutto ciò che volete

Esistono però dei limiti. Infatti non sarà possibile contare su questa funzione per i video e le immagini in formato GIF animato. La modifica introdotta dall’ultimo aggiornamento in rilascio si applica solo alle immagine statiche. Un’altra limitazione si deve al fatto che tale funzione sarà disponibile solo sugli smartphone Android che ottengono Android Pie. La lista completa è disponibile a questo indirizzo.

Si tratta di una versione di test le cui funzioni verranno presto estese a tutti. Almeno così si spera. Nessuna notizia, intanto, per l’integrazione GIF e video, che molto probabilmente arriverà per tutti con una prossima revisione dell’app. Per tutti gli interessati si rende disponibile il file APK di prova che accede alla Beta attuale. Il link dedicato è disponibile qui.