TIM

Gli utenti TIM sono molto sensibili quando si parla di costi e di eventuali aumenti di prezzo. Sono talmente sensibili a questa tematica che spesso e volentieri sui social le pagine ufficiali del gruppo sono bersagliate da presunte denunce su stangate di vario genere.

 

TIM, scoppia il caos sul presunto credito mancante di molti utenti

Proprio in queste ultime ore alcuni nuovi clienti TIM denunciano una detrazione immotivata di due euro dal loro credito residuo.

Anche questo caso, come molti altri, si conclude come una grande bolla di sapone. La compagnia non ha applicato ingenti aumenti di prezzo causali sui nuovi contratti, ma ha semplicemente rispettato le politiche del piano tariffario “TIM Prime Go.Tanti utenti non hanno che le SIM attive da poco hanno di default il piano a pagamento. Chi desidera rinunciare a questo costo extra deve provvedere in tempo a disattivare il servizio per passare al piano “Base New”. 

Leggi anche:  Call center per conto di Tim, Vodafone, Wind e Tre: truffe telefoniche in aumento

Il cambio va espressamente richiesto attraverso il call center 119. TIM Prime Go ha sì un costo, ma porta anche ad ottimi vantaggi esclusivi. Le promozioni attuali di Prime Go prevedono ticket omaggio per il cinema, internet giornaliero gratuito per un dì al mese e chiamate senza limiti da utilizzare verso un numero a propria scelta.