Netflix: sta per arrivare la stagione 3 di Big Mouth sulla piattaforma streaming

La terza stagione di Big Mouth ha avuto il via libera per l’inizio della produzione su Netflix già dagli inzi di ottobre 2017, ma da allora è rimasto tutto in una situazione stagnante.

La terza stagione di Netflix potrebbe ottenere il via libera dalla società già nelle prossime due settimane, dopo aver riscosso un grande successo per la seconda stagione.

La prima è stata sopratutto nominata per un Emmy e un Annie Award, quindi, a seconda dei premi che riceverà anche con la seconda, sembra probabile che lo show tornerà.

Inoltre, stiamo parlando di un cult che ha unito molti fan sulla piattaforma, riuscendo a mettersi metterlo in buone condizioni per un rinnovo da parte di Netflix. Il piano della società è quello di riproporre tutte le stagioni, dalla prima, per poi presentare finalmente ad ottobre la nuova serie. Saranno 10 infatti gli episodi che caratterizzeranno questa nuova parte della storia.

Leggi anche:  Netflix: finalmente è stato lanciato il trailer di Natale a 5 Stelle

 

Alcuni personaggi iconici del cast sono stati riconfermati

Il cast dei doppiatori si proclama inoltre pronto per tornare con lo show animato, riconfermndo alcune vecchie glorie dello show.

Probabilmente, secondo quanto riportato da molti rumor, il co-creatore Nick Kroll tornerà per dare voce a una miriade di personaggi tra cui Nick Birch, Maurice the Hormone Monster, Lola, Coach Steve, The Jansen Twins e Lady Liberty.

Mentre dall’altra parte abbiamo John Mulaney che riprenderà alcune sue glorie come Andrew Glouberman, Mint, nonno Andrew, Babe the Blue Ox e Detective Florez. Jason Mantzoukas potrebbe tornare interpretando invece Jay Bilzerian, Socrates e Guy Bilzerian.