Milano Games Week è uno dei più importanti eventi riguardanti il mondo del gaming e riserva sempre un esperienza favolosa ai propri visitatori. Ovviamente noi non potevamo mancare.

Abbiamo avuto la possibilità di accedere allo stand dove si poteva provare in anteprima Hitman 2, il nuovo capitolo della storia dell’assassino. Nuova storia, nuova grafica e nuova intelligenza, ci sarà piaciuto questo gioco?

Hitman 2: gioco imperfetto ma con un grande potenziale

Tutto sommato il gioco ci è piaciuto. Ovviamente non abbiamo provato tutto il gioco, ma soltanto una delle tante missioni disponibili in questo nuovo titolo. Per ciò che abbiamo provato siamo rimasti abbastanza soddisfatti, ma ci sono alcune imperfezioni che andrebbero sistemate.

Prima su tutte è l’intelligenza del protagonista, l’agente 47. Infatti ci sono alcuni bug che non impediscono un’esperienza di gioco gradevole, ma sono ad ogni modo piccolezze che un po infastidiscono.

Milan Games Week

Facendo un esempio pratico, se aprite una porta e restate nel suo raggio d’azione, non riuscirete a chiudere la porta che rimbalzerà sul nostro personaggio facendola restare aperta. Sarebbe meglio che, come in altri titoli, il personaggio si spostasse automaticamente, non dovendo costringere l’utente a perdere l’attimo per chiudere la porta.

Però a favore abbiamo una grafica davvero ben fatta ed un gameplay molto gradevole, sia a livello di animazioni che a livello di trama. Un titolo molto promettente che speriamo sia sistemato per poter essere giudicato perfetto.