Samsung ha aggiornato l’applicazione Samsung Music con un nuovo design, mentre i suggerimenti di Spotify sono ora disponibili anche all’interno dell’app. I consigli dell’app ti verranno forniti tramite la scheda Spotify apposita.

Samsung ha cambiato il design come già accennato prima, ti permetterà di fare affidamento sulle schede. Ciò ti consentirà di scorrere tra i preferiti, le playlist, i brani, gli album e altro ancora. La compagnia ha anche aggiunto un’opzione che permette di ordinare le tue tracce in un modo specifico.

È stata aggiunta anche la funzione “Crossfade“, il che significa che la scheda si attenuerà lentamente una volta spento il lettore, non verrà interrotta la musica in riproduzione. Vale la pena notare che la scheda Spotify non collega Samsung Music e Spotify. Inoltre, questa scheda non sarà disponibile per tutti, se Spotify non è disponibile nel tuo Paese non vedrai quella scheda nell’app Samsung Music.

Leggi anche:  Gli smartphone Samsung di fascia media potrebbero supportare presto la ricarica wireless

Samsung Music è già disponibile sul Play Store da molto tempo, sebbene non sia disponibile per tutti i dispositivi. Se possiedi uno smartphone Samsung moderno, sarai in grado di scaricare tutto senza problemi. L’app è stata già rivista oltre 260.000 volte nel Play Store e attualmente è in possesso di una valutazione a 4,2 stelle, mentre è stata scaricata oltre 100 milioni di volte (anche le pre-installazione sono incluse). Il fatto che Samsung abbia incluso la scheda Spotify in Samsung Music non è affatto una sorpresa, poiché la società ha recentemente collaborato con Spotify, la società l’ha menzionata durante l’evento Galaxy Note 9.