Un team di ricercatori ha provato che l’uso dell’attrezzatura della realtà virtuale (VR) durante l’esercizio fisico può aumentare la resistenza. Inoltre, al contempo riduce il dolore rendendo i partecipanti meno consapevoli del proprio corpo.

Il team di ricerca, guidato dal candidato al PhD della Kent University, Maria Matsangidou, ha creato una rappresentazione della realtà virtuale di un’area di allenamento. Con un gruppo di 80 partecipanti, i ricercatori hanno fatto fare a tutti lo stesso lavoro, sollevando e tenendo in mano un peso con il 20% della loro capacità massima di sollevamento. I partecipanti che hanno usato gli auricolari VR piuttosto che guardare i pesi reali durante l’esercizio sono stati in grado di resistere in media per un minuto in più e hanno riferito circa il 10% in meno di dolore.

La Realtà Virtuale potrebbe facilitare alcune attività, diminuendo ad esempio la soglia del dolore durante un esercizio fisico

La disconnessione dalla realtà fornita dalla tecnologia VR può essere utilizzata per ingannare il cervello in tutti i tipi di scenari e questa ricerca si basa sugli stessi principi. La Realtà Virtuale è stata utilizzata in passato in ambito medico, incluso il sollievo dal dolore, dimostrando il potere di ingannare il cervello. Troppa dissonanza tra un’esperienza VR e ciò che il tuo corpo sta dicendo al tuo cervello, tuttavia, può essere disorientante e persino nauseante. È un grosso problema con le attuali tecnologie VR che molte entità stanno attualmente sperimentando.

Leggi anche:  YouTube VR disponibile su Oculus Go

Questo è un altro esperimento che dimostra che il divario tra un’esperienza VR e la realtà può ingannare il cervello di un soggetto ed evitare i trigger o creare condizioni in modi che altrimenti non sarebbero stati possibili. La ricerca in questo campo, in una serie di varie applicazioni, è già fortemente avviata. Questa particolare scoperta potrebbe portare a prodotti di consumo che incorporano la realtà virtuale e sono fatti per aiutare le persone a fare esercizio. Coloro che sono normalmente trattenuti dal dolore, dalla mancanza di motivazione o da altri fattori potrebbero avvalersi di tale tecnologia.