DAZN: oggi il posticipo ma a fine settimana si torna al completo, ecco tutte le partite

DAZN in questo weekend di grande calcio è stata protagonista ieri con due sfide ricche di campioni e giocate: da un lato Inter – Cagliari, dall’altro  Real Madrid – Atletico Madrid. La piattaforma di proprietà Perform è oramai parte integrante del sistema televisivo italiano, nonostante i grandi dubbi riguardanti l’affidabilità.

 

Ci sono alcuni consigli per seguire DAZN senza problemi di streaming

Ad agosto, nel momento dell’esordio, gli utenti non hanno potuto non sottolineare i disagi relativi allo streaming: tra pessima qualità delle immagini e non accessibilità ai contenuti in HD, le proteste sono state feroci. A tutto ciò vanno aggiunte anche le anomalie dello streaming con differenze temporali tra diversi smartphone.

Ancora in questi ultimi giorni di settembre DAZN sta pagando questi che sono indubbiamente difetti di gioventù. Anche se la portata dei ritardi di connessione si è ridimensionata, i problemi persistono.

Leggi anche:  DAZN: tanti problemi da risolvere ma oggi torna la Serie A, ecco le partite che vedrete

Per quanto concerne la qualità delle immagini, però, gli abbonati possono sfruttare due soluzioni fai da te. In primis, il modo migliore per assistere alle partite, come specificato dalla stessa piattaforma, è su schermi grandi quali computer e smart tv. Allo stesso tempo è necessario evitare operazioni in download o upload sulla propria rete.

Le immagini in Super HD non sono garantite a tutti. Allo stato attuale solo chi utilizza connessione in Fibra ottica può avere tale servizio al 100%, le reti in ADSL non sono particolarmente performanti sotto questo punto di vista.