Vi abbiamo parlato lungo tutto l’arco del mese dei nuovi aumenti che Wind Tre ha previsto per molti clienti che hanno attivi abbonamenti casa con ADSL o Fibra ottica. Questa categoria di utenti sarà costretta a pagare un extra di 2,50 euro ogni trenta giorni.

 

Wind addolcisce gli aumenti di settembre con un piccolo sconto

Settembre però non è solo mese di cattive notizie. Per tutti i clienti Wind arriva ora una sorta di compensazione sui prezzi. Da agosto – stando alle segnalazioni di molti utenti – i costi di incasso non sono più presenti in fattura. La mancanza di questa voce significa un risparmio pari a 0,60 centesimi di euro IVA esclusa, che con l’imposta diventa di 0,72 centesimi.

Leggi anche:  Wind, a fine settembre ritorna la super promo all inclusive di soli 7 euro

Il provvedimento non ha un’origine ben chiara. Come detto, la strada più probabile è quella di una compensazione in vista del prossimo aumento. Su internet però si rincorrono le voci che vogliono una Wind ammonita da un ente di controllo. La rimodulazione in basso dei prezzi sarebbe da attribuire a questo fattore. Allo stato attuale, però, non emergono particolari conferme su questa indiscrezione del web.

Per tutte le informazioni relative alle nuove tariffe di Wind vi invitiamo a contattare il centro assistenza del provider all’155. La chiamata è gratuita per gli abbonati del brand