5 trucchi Whatsapp

WhatsApp ci tiene costantemente impegnati ogni giorno con l’invio di foto, video, note vocali e tanti messaggi vocali. La chat di messaggistica istantanea ci ha abituato, nel corso degli anni, ad avere sempre più a cuore immagini e filmati. Questo genere di file è prezioso per ogni smartphone e spesso gli utenti tendono a conservarli in servizi di cloud.

 

WhatsApp, così la chat si può trasformare in un cloud o in un’agenda

Google Drive, iCloud o Dropbox rappresentano i migliori portali per archiviare e conservare i documenti ricevuti attraverso le varie conversazioni.

A fare da contraltare a questi titoli però ci sono anche i costi relativi ai profili d’abbonamento. WhatsApp stesso, però, ha una funzione al suo interno per trasformare la chat in un sorta di nuvola virtuale a costo zero.

Leggi anche:  Whatsapp: una vulnerabilità consente di prendere il controllo degli account

Per catalogare foto e video sarà necessario creare un gruppo ed inserire un numero variabile di persone. Una volta fatto ciò, dovremo – da amministratori – eliminare tutti i membri della chat di gruppo, in modo da avere una conversazione singola con noi stessi.

Sfruttando la crittografia end-to-end potremo postare sulla chat ogni file di nostra scelta: sarà come avere un cloud costantemente a portata di mano. Le foto che invieremo a noi stessi, come ovvio, saranno visibili a tempo illimitatoSfruttando il trucco è altresì possibile mutare la piattaforma in una semplice e comoda agenda personale per scrivere appunti da ricordare.