Passa a Tim

Terminata la stagione delle super offerte con il pieno di Giga, Tim ha sistemato la sua sezione di pacchetti standard sul sito. Le offerte di telefonia mobile Tim sono suddivise in 3 pacchetti con tutto incluso più uno dedicato solo al traffico in chiamata. Sono selezionabili da chi richiede la portabilità da qualunque operatore e la procedura per il cambio può essere attivata sia online che presso i negozi autorizzati.

 

Tim: ecco le offerte

Tim offerte

  • TIM Senza Limiti Voce: comprende minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali a 10 euro al mese.
  • Senza Limiti Silver: offre minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali, 5 Giga di traffico a velocità 4G e navigazione senza limiti su chat e social per 12 euro al mese.
  • Senza Limiti Gold: prevede minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali, 18 Giga di traffico a velocità 4G e navigazione senza limiti chat, social e musica in streaming per 18 euro al mese.
  • Senza Limiti Platinum: infine il pacchetto finale che comprende minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali, 50 Giga di traffico dati in velocità 4G, navigazione senza limiti chat, social e musica in streaming senza limiti a 49 euro.
  • Limited Edition Online: attivabile solo sul sito dell’operatore, tale pacchetto comprende 1000 minuti in chiamata e 20 Giga di traffico in 4G a soli 10 euro al mese. In più, si risparmia 19 euro per chi è già cliente, mentre per i nuovi clienti il costo di attivazione e il primo mese sono gratis.
Leggi anche:  Passa a TIM: il credito residuo è svuotato, ecco come impedire la beffa

Tutte le Le offerte, esclusa Limited Edition, prevedono un costo di attivazione di 39 euro, scontato a 4 euro in promozione per usa la formula Passa a TIM o attiva un nuovo numero, mentre costa 19 euro per i già clienti.

Se sceglierete la modalità di pagamento tramite carta di credito o addebito diretto sul vostro conto corrente il costo di attivazione è di 5 euro per i nuovi clienti e 9 euro per chi è già cliente TIM. Gli sconti sono validi per SIM attive almeno 24 mesi. In caso di recesso anticipato, lo sconto sarà addebitato sull’eventuale credito residuo.