app patenteLa patente di guida sta per dematerializzarsi a favore di un sistema che premia le nuove leve digitali. Entro il 2020 la Danimarca adotterà una piattaforma basata sull’uso delle applicazioni mobile. Lo scopo è quello di bypassare la trafila burocratica dei rinnovi e dei controlli a vantaggio dei cittadini e delle istituzioni. A breve seguirà anche l’adozione dell’app tessera sanitaria. Ecco come si procederà.

 

La patente di guida diventa un’app mobile

Mentre in Italia si procede gradatamente all’adozione standard della carta di identità elettronica, in Europa si gettano la basi per la dematerializzazione del cartaceo per la patente e la tessera sanitaria, che tra non molto diventeranno delle semplici applicazioni.

Una procedura che prevederà successivi adeguamenti e che, almeno inizialmente, non vedrà la totale scomparsa del supporto plastico. La vecchia patente continuerà ad esistere, visto che non tutti i Paesi esteri adotteranno il nuovo sistema. Entro i confini danesi però si concederà un sistema versatile, legato all’uso di codice personale e impronta digitale per l’accesso ai servizi.

 

Come funziona la nuova patente di guida

Il funzionamento della nuova patente di guida viene spiegato direttamente dal Ministero delle Finanze Danimarca. Dopo aver registrato il documento in digitale si ottengono le credenziali necessarie per l’accesso al profilo. Basta inserire i dati ed autenticarsi con il lettore per le impronte. A questo punto si può visualizzare la patente e mostrarla alla Polizia.

Leggi anche:  Carta d’identità e patente come una carta di credito: il futuro dei pagamenti

Il risparmio in termini di tempo e denaro è incredibile. Una condizione che avvantaggia tanto lo Stato tanto i cittadini. Il Ministro dei Trasporti danesi Ole Birk Olesen ha espresso grande soddisfazione ed ha anche anticipato le informazioni circa la digitalizzazione delle tessere sanitarie.

“Oggi la maggior parte dei danesi ha uno smartphone, che ha quasi del tutto sostituito il portafogli e con il quale si svolge ogni tipo di operazione. Presto anche la tessera sanitaria sarà trasformata in un’app”

L’interesse scaturito da questa operazione sta coinvolgendo anche le location degli USA. In Delaware, ad esempio, è in corso una fase di test avviata 6 mesi fa allo scopo di incentivare il processo di digitalizzazione per 200.000 impiegati pubblici ed addetti ai servizi di trasporto.