Iliad down, non funziona la connessione internet

Cattive notizie per coloro che sono passati a IliadDopo il primo down della rete di qualche giorno fa, il nuovo operatore telefonico del nostro Paese ha di nuovo problemi generalizzati in Italia. Iliad è down oggi 28 settembre 2018 in quasi tutte le regioni, specie al nord dove sembra esserci il picco delle segnalazioni.

Attraverso il servizio down detector possiamo osservare l’estensione del problema che sarebbe iniziato dalle 8.00 di questa mattina. I problemi principali riguardano l’accesso ad internet che risulta praticamente impossibile. Non si può navigare e dai feedback di coloro che hanno fatto più prove: la rete è down sia in 2G, 3G, e 4G.

 

Iliad non funziona: il nuovo operatore è in down oggi 28 settembre

I già fortunati che riescono ad accedere segnalano una velocità di navigazione internet bassissima, talmente bassa da non riuscire ad aprire nessuna pagina internet. I più sfortunati, invece, rivelano che in alcuni casi non riescono nemmeno ad inviare messaggi o peggio ancora telefonare per via della scritta “Nessun Servizio”.

Inutile riavviare lo smartphone o fare continui switch tra lo modalità aereo e il profilo d’uso normale. Il problema non è della propria utenza ma di Iliad che è stata letteralmente presa d’assalto sui social dai suoi clienti. L’operatore sta provando a contenere il disagio invitando tutti coloro che riscontrano problemi a contattarli in privato per avere assistenza.

Leggi anche:  Iliad non è solo low cost: il provider offre 3 servizi esclusivi a tutti

In questo caso è necessario specificare oltre al proprio numero anche l’ID dell’area cliente al fine di eseguire tutte le verifiche del caso. Il nostro consiglio è quello di pazientare e di non caricare il servizio clienti che di questa anomalia non ne conosce la causa. Di sicuro i tecnici sono già a lavoro per ripristinare il corretto servizio della rete.

O almeno è quello che ci auguriamo. Non è escluso che questi down ravvicinati possano essere dovuti all’installazione dei tantissimi ripetitori Huawei di ultima generazione sul territorio nazionale. Iliad, infatti, sta lavorando in sordina per migliorare il proprio segnale e distaccarsi quanto prima dal ran sharing con Wind.