TIMLe varie Passa a TIM potrebbero essere davvero foriere di bruttissime sorprese per gli utenti non attenti alle varie attivazioni insite alla promozione stessa. Alle spalle dei vari giga, minuti e SMS, infatti, viene inserito un piano tariffario base che, in alcune occasioni, è completamente a pagamento.

Pochissimi di noi, sopratutto i più inesperti, sanno che attivare una offerta da tutto incluso (come la Special Top New 40 Giga o similari) non preclude la presenza di un profilo tariffario di base a consumo. Alle spalle di ogni soluzione, infatti, viene posto anche il classico piano, con minuti, SMS e giga a pagamento, che si attiverà nel momento in cui interromperemo i rinnovi della Passa a TIM scelta.

 

Passa a TIM: i costi nascosti potrebbero riservare non poche sorprese

Secondo quanto recentemente annunciato dal portale MondoMobileWeb, l’attivazione di una promozione dell’operatore nazionale porta con sé anche il profilo TIM Base e Chat. Nella migliore delle ipotesi non lo sfrutterete mai, ma è importante sapere che prevede anch’esso un costo mensile di ben 2 euro. Il primo rinnovo, data la natura di nuovi utenti, è completamente gratuito, dal secondo invece si allineerà con il listino previsto.

Leggi anche:  Passa a Tim: per i nuovi clienti l'offerta da 10 euro al mese è clamorosa

Sicuramente l’addetto alla vendita lo avrà ricordato, ma è giusto prestare la massima attenzione, onde evitare spiacevoli sorprese, nonché veri e propri prosciugamenti del credito residuo. La disattivazione non porta alcun costo, può essere richiesta direttamente dal sito ufficiale (dall’applicazione dedicata) o comunque dall’interno della propria Area Fai Da Te.

In ogni caso consigliamo sempre di controllare il piano tariffario attivato; se non pratici di internet, chiedete informazioni al punto vendita TIM di riferimento.