OnePlus 6T

Dovrebbe mancare appena meno di un mese alla presentazione del nuovo smartphone di OnePlus, il 6T. È il terzo smartphone che viene proposto come intermezzo tra una generazione e l’altra. In ordine ci sono stati il 3T e il 5T; i 4 e 4T non sono mai esistiti per via della superstizione visto che il numero quattro si pronuncia come morte in cinese.

Di informazioni in merito ne sono trapelate abbastanza nel corso di queste settimane, ma l’idea principale che ci si è fatti sul dispositivo è da attribuire all’Oppo R17 Pro. Per quanto la società produttrice sia giovane è comunque alle dipendenze di una compagnia più grossa la quale possiede sia Oppo che Vivo. Adesso, in ogni caso, è trapelato anche un video render che mostrerebbe il dispositivo per intero.

 

OnePlus 6T

Dal video si può notare come lo smartphone sia rimasto praticamente inalterato rispetto all’OP 6, e non ci si aspettava altro. La differenza sostanziale sta nel notch che dalla forma a cui siamo abituati è passato a quello a goccia d’acqua. L’altra grossa differenza sta nella grandezza del display che ci si aspetta essere di 6,4 pollici e che sarà protetto da un pannello Gorilla Glass 6.

Leggi anche:  Tim, Wind, Tre, Iliad e Vodafone tremano: addio agli smartphone con internet

Uno dei problemi che è sempre esistono nei telefoni di OnePlus è quello della mancata resistenza all’acqua. Principalmente dovuto alla presenza di un jack per le cuffie, anche se come scusa in sé non regge più di tanto, il dispositivo soffriva l’acqua. Secondo alcune parole del CEO, il jack da 3,5 mm è stato eliminato e questo potrebbe portare proprio ad una maggiore resistenza in merito.