Amazon Echo Auto

Amazon ha da qualche giorno presentato una nuova interfaccia, chiamata Dongle, con cui sarà possibile utilizzare l’assistente Alexa su tutte le auto. Si tratta di Echo Auto disponibile ad un prezzo abbastanza economico.

Recentemente abbiamo parlato delle intenzioni dell’azienda di Jeff Bezos di portare la propria assistente Alexa dappertutto. Da poco ha anche presentato dei nuovi dispositivi “intelligenti” per la casa.

 

Amazon Echo Auto, nuova interfaccia Dongle da utilizzare con Alexa

Per gli utenti che ancora non lo conoscono Echo Auto integra un hardware con otto microfoni molto simile a quello montato dallo smart speaker Echo Show per la casa. Il dispositivo si connette tramite Bluetooth all’auto o con un classico jack da 3.5 mm per le macchine non provviste di Bluetooth. Il sistema operativo è stato sviluppato appositamente da Amazon e grazie a quest’ultimo è in grado di fornire indicazioni provenienti dalle piattaforme come Google Maps, Apple Maps e Waze.

Leggi anche:  Netflix e Hulu produrranno commedie, Amazon si concentra invece su drammi-horror

Per la navigazione in internet Echo Auto utilizza lo smartphone abbinato, che può essere utilizzato anche come display per i servizi come le mappe. Può essere inoltre ricaricato tramite la presa per gli accendisigari o tramite un cavo USB. Il dispositivo si avvia automaticamente dopo qualche secondo dall’accensione dell’automobile e, nel caso che la vettura di dotata di Bluetooth, può anche riprodurre musica e informazioni sull’impianto di bordo.

Inoltre ha anche un speaker integrato che semplifica l’esperienza di utilizzo di ogni utente. Echo Auto ha un costo di 49.99 dollari, circa 42.50 euro al cambio attuale e permetterà al colosso di Seattle di estendere ancora di più l’impiego dei propri dispositivi, anche in movimento.