Wind

Wind, così come tutti gli altri operatori telefonici del mercato italiano, deve affrontare il pericolo dei nuovi gestori low cost. E’ indubbio che Iliad – così come ho.mobile e Kena -abbia ottenuto un successo clamoroso nel corso dell’estate. Nell’autunno alle porte, l’obiettivo di Wind è quello di arginare l’avanzata di questi brand.

 

Wind lancia la nuova proposta contro Iliad

In quest’ultima parte di settembre Wind ha lanciato l’offerta Smart Top 40, un’iniziativa speciale per chi cerca soglie di consumo a prezzi molto più che vantaggiosi. Gli utenti potranno avere mille minuti per le telefonate verso tutti i numeri fissi e mobili con l’aggiunta di 40 GB per la navigazione sul web con il servizio 4G incluso.

Leggi anche:  Wind sfida Iliad: ecco la migliore offerta di sempre con 40 GB a prezzo low cost

Il prezzo, come detto, è quasi imbattibile. Ogni mese la spesa ricorrente sarà pari a 6,99 euro con l’aggiunta di 10 euro per i costi d’attivazione.

A differenza di altre offerte, Smart Top 40 sarà disponibile sia per i nuovi clienti sia per chi è già abbonato. Tutte le informazioni saranno reperibili presso uno store sparso sul territorio nazionale.

Con questa ricaricabile si livella il gap nei confronti di Iliad. Rispetto all’offerta del provider francese da 7,99 euro, questa di Wind costa un euro in meno anche se presuppone anche una differenza in negativo di 10 GB.