CAT S48c

Bullitt Mobile sta lavorando ad un nuovo smartphone Android rugged chiamato CAT S48c. Il dispositivo è probabilmente destinato ad essere il successore diretto del CAT S41 che la società con sede nel Regno Unito ha lanciato quasi esattamente un anno fa. Il CAT S48c funzionerà sia su reti CDMA che GSM.

Tuttavia, almeno secondo i primi certificati, non sarà compatibile con lo spettro 600 MHz di T-Mobile. L’ultimo smartphone Android di Bullitt è stato presentato a giugno ma CAT S48c sarà quasi sicuramente un dispositivo entry-level, almeno per quanto riguarda le caratteristiche tecniche.

 

CAT S48c, nuovo smartphone rugged Android con processore Snapdragon

La scheda tecnica dovrebbe comprendere uno schermo compatto con una diagonale di circa 5 pollici. Un pannello sotto il quale, stranamente, ci sarebbe un chip della serie Snapdragon di Qualcomm. A supporto ci saranno almeno 3 GB di RAM, una fotocamera posteriore, una cam anteriore ed altoparlanti in grado di riprodurre un audio molto forte.

Basandoci sulla strategia dei prodotti della società britannica, questo smartphone avrà probabilmente un prezzo di circa 450 euro in Europa. Per lo stesso motivo, CAT S48c dovrebbe avere una batteria di grande capacità che tra l’altro era uno dei principali punti di forza del suo predecessore che aveva un’unità da 5000 mAh.

Anche la certificazione militare e la resistenza alla polvere e all’acqua grazie alla certificazione IP68 della scocca sono un dato di fatto. Del resto stiamo parlando sempre di uno smartphone del marchio Caterpillar che ha nel suo DNA la resistenza agli urti e agli agenti atmosferici.

Il fatto che sia in arrivo un nuovo smartphone entry level, suggerisce che Bullitt sta aumentando i suoi sforzi anche per la fascia più bassa del mercato degli smartphone rugged. Non sappiamo quando verrà presentato CAT S48c, ma ci aspettiamo un esordio per la fine dell’anno.