Truffe onlineNuovo tentativo di frode online si diffonde utilizzando come espediente MediaWorld e un falso concorso per gli utenti. Questa volta il premio in palio sarebbe un iPhone X e la truffa coglie all’improvviso gli utenti tramite un popup che arriva durante la navigazione. La Polizia Postale ha segnalato proprio negli ultimi giorni l’inganno che, utilizzando la stessa tecnica, si spaccia per TIM. Cambia l’espediente ma il tentativo di frode è sempre lo stesso e tenta, appunto, di persuadere gli utenti ed ottenere i loro dati personali.

Truffe online: nessun iPhone X in regalo, è solo un altro tentativo di frode ai danni di MediaWorld!

Interrompe improvvisamente la navigazione degli utenti segnalando loro di esser stati fortunati; selezionati per un concorso che permette di ottenere un iPhone X in regalo. La notifica invita l’utente a scegliere uno dei pacchetti rappresentati e cliccarci sopra. La vittima crederà di dover seguire le indicazioni fornite dai cyber-criminali per ottenere il suo premio ma verrà persuasa e convinta ad inserire dati sensibili. 

Leggi anche:  Postepay: conti a rischio e carte svuotate, in aumento i rischi di truffa

Non è la prima volta che i cyber-criminali utilizzano MediaWorld per tentare di sottrarre denaro agli utenti. Di recente il concorso fittizio è stato proposto agli utenti tramite SMS facendo credere ai meno esperti di poter vincere un Samsung Galaxy S9.

Proprio negli ultimi giorni, la stessa tecnica dell’improvviso popup, sembra esser stata utilizzata dai truffatori per ingannare i clienti TIM. Anche in quel caso la scusa utilizzata per incuriosire l’utente riguardava un concorso. I premi in palio però erano ben tre: iPhone X, iPad Pro e Samsung Galaxy S9. Questo tentativo di frode è stato segnalato dalla Polizia Postale che invita a chiudere il browser e cancellare immediatamente la cache.