Sennheiser e Magic Leap stanno progettando accessori audio con realtà aumentata

Sennheiser si sta impegnando per dare più spazio e supporto alla sezione che sviluppa dispositivi per la realtà aumentata. La società, leader nel settore dell’audio,  ha annunciato la volontà di voler collaborare con Magic Leap per sviluppare accessori audio in grado di poter sfruttare la tecnologia AR.

La collaborazione tra le due società inoltre già sta a buon punto, in particolare si sta procedendo verso l’adesione al programma di certificazione “Works with Magic Leap“. Lo step è fondamentalmente solo il modo di Magic Leap di garantire che gli accessori e gli strumenti funzionino come dovrebbero quando interagiscono con l’auricolare. Sennheiser ha anche accennato al fatto che potrebbe avere più notizie da condividere durante la conferenza dell’evento LEAP di Magic Leap che si terrà a Los Angeles il prossimo mese. All’interno degli eventi gli utenti potranno ascoltare l’audio attraverso gli altoparlanti integrati dell’auricolare o tramite le cuffie collegate al jack delle cuffie.

Leggi anche:  Facebook inizierà a produrre i propri Chipset con AR (Rumors)

Il progresso nel settore AR delle due società

Mentre la sorpresa viene da Magic Leap, che dopo anni di segretezza ha presentato il suo Magic Leap One Creator Edition. Questo nuovo dispositivo integra una cuffia AR progettata per gli sviluppatori, rilasciata solo il mese scorso. L’auricolare si presenta molto in stile sci-fi, con un’ottima fattura e soprattutto molte app compatabili con il sistema creato ad-hoc. Secondo la conferenza comunque sono ancora molte le features che dovranno essere testate,  presumibilmente la tecnologia potrà solo migliorare a partire da oggi. Ma diventa sopratutto un’opportunità concreta per tutti gli sviluppatori che da oggi potranno creare contenuti che si concentrano solo su un prodotto.