DAZN: ticket cambiati e prezzi diversi per gli utenti che restano delusi, ecco perché

Le piattaforme Pay TV in Italia ormai sono diventate forse troppe e con l’arrivo di DAZN pare che la situazione sia andata solo a peggiorare. Ci riferiamo chiaramente al fatto che gli utenti ormai devono avere più di un abbonamento per avere tutto o quasi.

La nuova piattaforma a cui ci riferiamo è tuttavia qualcosa di totalmente nuovo qui in Italia, oltre all’arrivo qualche tempo fa di Now TV. Infatti si tratta ancora di una piattaforma Streaming live, la quale trasmette però eventi sportivi. In questo caso ci sono 3 partite di campionato di Serie A e gli utenti questo l’hanno capito fino ad arrivare a sottoscrivere in massa vari ticket.

 

DAZN: i ticket sono cambiati dal 3 settembre, il più interessante è stato cancellato in maniera ufficiale

Quando DAzn è sbarcato in Italia molti utenti hanno deciso di non seguirlo a prescindere, salvo poi cambiare idea per via di alcune situazioni. Infatti l’azienda ha ben pensato di presentare un’offerta per i diritti TV della Serie A, la quale poi è andata a buon fine. 

Leggi anche:  Sky e DAZN sotto processo per l'offerta Serie A, utenti in pericolo

Infatti tutti hanno dovuto prendere in considerazione la sottoscrizione di un ticket in modo da avere la possibilità di seguire la propria squadra del cuore. Adesso però ci sono alcuni dissapori dato che gli utenti si sono resi conto che uno dei ticket che magari volevano sottoscrivere è stato cancellato. Come avrete capito ci riferiamo a quello di 9 mesi, il cui costo era di 59,99 euro. Una soluzione davvero ottima ma che DAZN ha reso disponibile solo fino al 3 settembre.