WhatsApp: 4 funzioni davvero utili ma che in tanti dimenticano di avere

Su WhatsApp dallo scorso anno sono presenti – dopo tante richieste – i messaggi eliminabili. Praticamente la chat ha regalato a tutti gli utenti una matita ed una gomma per cancellare, proprio come a scuola. Come tutti sanno, al giorno d’oggi, è presente un servizio che consente di cestinare testi e o file prima che questi siano visti dal destinatario.

 

Come intercettare i messaggi cancellati su WhatsApp

Il regolamento di questa feature è molto elementare. Quando la controparte ancora non ha visto il testo che abbiamo inviato, possiamo richiamare il messaggio in circa un’ora.  L’eliminazione non lascerà la minima traccia. Al mittente sarà inoltrata solo una notifica sull’avvenuta cancellazione.

Sono tanti gli utenti che giorno dopo giorno ci chiedono come visualizzare i messaggi che sono stati cestinati. Da prassi, è anche logico, WhatsApp non offre alcuna soluzione a questo dilemma. Per trovare una risposta dobbiamo quindi affidarci ad una via alternativa indicata da un’app presente su Google Play ed Apple Store.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco come una modalità anonimo per chiamate e messaggi

Il nome dell’app è “Notification Story”. Il ruolo di tale piattaforma è quello di mostrare tutte le notifiche in entrata su uno smartphone. Tra queste spiccano anche quelle di WhatsApp. Notification Store non cancella la notifica in arrivo sul device, ma bensì la memorizza. Ciò consente agli utenti di avere sempre sottomano tutti i messaggi in arrivo su WhatsApp.