Mediaset PremiumIl nuovo abbonamento a Mediaset Premium promette tantissimi contenuti per l’utente interessato alla sottoscrizione, dietro sopratutto il pagamento di soli 14,90 euro al mese. Il confronto con Sky appare impari, ma è comunque possibile risparmiare moltissimo godendo comunque di ottime Serie TV pellicole cinematografiche.

Il 2018, per Mediaset Premium, è stato l’anno della disfatta (almeno per quanto riguarda l’acquisizione dei diritti televisivi sportivi). In pochissimi mesi è stata sconfitta sulla Serie A, la Champions League e, sopratutto, ha dovuto necessariamente rinunciare all’alta definizione. Gli utenti, scontenti, hanno iniziato a pensare ad una possibile risoluzione del contratto, pur trovando soddisfazione nella soluzione pensata in collaborazione con DAZN.

Il cliente in possesso di un abbonamento con annesso il pacchetto Premium Calcio, infatti, ha la possibilità di richiedere gratuitamente le credenziali alla piattaforma online, con le quali accedere a 3 partite a settimana di Serie A e all’intera programmazione di Serie B. Il discorso cambia radicalmente per le nuove sottoscrizioni.

Leggi anche:  Mediaset Premium sfida ancora Sky e gli ruba gli utenti: nuovo abbonamento con la Serie A

 

Mediaset Premium: gli utenti possono sottoscrivere un abbonamento a soli 14,90 euro

Collegandosi direttamente al sito internet ufficiale, infatti, è possibile richiedere un abbonamento a soli 14,90 euro al mese con annessi i pacchetti Cinema Sport. Con il primo si ottiene l’accesso alle Serie TV e ai Film in esclusiva su Mediaset Premium; il secondo, invece, garantisce la visione dei soli due canali di Eurosport. E’ infatti importante ricordare e notare come nessun riferimento venga elencato sul sito ufficiale in merito a DAZN, il nuovo cliente per vedere le 3 partite a settimana di Serie A dovrà pagare i classici 9,99 euro al mese sulla piattaforma di proprietà di Perform.