IPTV: quanto costa un abbonamento con tutto incluso e quali sono i rischi

IPTV. E’ questo il nome che tanti utenti ormai sentono nominare da tempo in merito al mondo Pay TV. Ovviamente, quello che in tanti ancora non hanno capito, è che tutto ciò non ha quasi nulla a che fare con l’ordinario mondo della TV a pagamento. 

Infatti è proprio questa la questione: l’IPTV è un mondo molto bello e comodo, oltre che conveniente, ma fortemente illegale. Questo non fa altro che ritrasmettere il segnale delle grandi piattaforma Pay TV via internet e quindi in maniera illegale. Tutto ciò avviene grazie ad alcune organizzazioni che tra l’altro chiedono agli utenti un costo davvero irrisorio ogni mese.

 

IPTV: potete avere davvero tutto a prezzo stracciato ma possono esserci dei rischi concreti

Quando pensiamo di sottoscrivere uno dei tanti abbonamenti che vediamo in giro, di sicuro pensiamo anche al prezzo. Infatti non sempre le soluzioni sono convenienti ma spesso, per via di alcune passioni, si decide di sorvolare.

Leggi anche:  IPTV: Le Iene avvisarono tutti, ora arrivano le multe salate per gli utenti

L’IPTV corrisponde a tutto quello che ogni utente vorrebbe in casa propria dato che ha dalla sua davvero ogni cosa. Ci sono infatti inclusi in ogni abbonamento Sky, Premium, DAZN e Netflix, oltre a tanti altri contenuti stranieri ed addirittura ondemand. Secondo quanto riportato da alcuni utenti che avrebbero provato il servizio, il costo sarebbe davvero impressionante.

Si tratta infatti di solo 10 euro al mese per sempre al posto di spendere 400 euro come dovrebbe essere nel momento in cui venisse tutto sottoscritto legalmente. Attenzione però: si vocifera di alcune multe molto salate, quindi cercate di evitare in ogni modo.